//
L’Uomo Ponte

UP_MayDay2011_L'AquilaCONFESSIONI DI UN UOMO PONTE PROFESSIONISTA
900 secondi di lucidità (più o meno)

Esistono delle categorie surreali all’interno del genere maschile che costituiscono nella loro drammaticità una chiave di lettura su quello che continua ad essere il sistema maschilista tutt’ora imperante. L’uomo ponte è una di queste.

di e con Giulio Valentini
Musica di Antonio Novaes

Note di regia. “Sei stato molto importante per me…” mi diceva la donna che mi aveva appena lasciato e io non capivo perchè in quel momento mi dicesse quelle parole. Era evidente che difendendo accanitamente il mio valore difendeva anche la necessità della sua scelta.
Esco dalla porta della sua casa e comincio a camminare nello spazio claustrofobico che ci divide: ogni passo che percorro, aumenta la distanza da lei ma anche da me stesso.
Di tutte le domande è sempre la più semplice ad essere la principale: perchè?
Risposta.
Perchè a tutti almeno una volta nella vita è capitato di diventare uomini o donne ponte (può succedere anche alle donne ma gli uomini sono una netta maggioranza in questa categoria).
Chi è l’uomo ponte?
Colui che giunge nella vita di una donna uscita devastata da una relazione con un altro uomo, s’innamora di quella donna,
la corteggia,
ama,
sostiene,
la riempie di attenzioni fino a che,
ad un certo punto,
d’incanto,
riesce a farla risentire di nuovo donna,
e…
dopo essere lasciato,
a prepararla, per l’arrivo del prossimo STRONZO!
E di nuovo la domanda più semplice è: Perchè?
Perchè quest’uomo fa tutto questo?
Un uomo ponte non sa mai di essere un uomo ponte, è certo prima o poi di averla vinta e di riuscire a conquistare la donna che ama.
REGOLA N.2: “Non aspettare di avere aspettative prima di decidere di smettere di avere aspettative”.

L’Uomo Ponte a DCBP, Street Studio il VIDEO: Clicca qui

Andato in scena:
- MAY DAY 2011 – Festa del Non-lavoro, Viale Medaglie d’Oro – Parco del Castello, L’Aquila
- Festa Democratica 2011, Località Ronco Gigi, Cabiate (CO)
- II°classificato Festival “Corto Teatro” di Ancona
- Street Studio, via Giuseppe Candiani 127, Milano (2 repliche)
- Liceo Scientifico “G.Piazzi” Morlupo
- Cascina “La Collina”, Loc. Monterosso, Sacrofano (Roma)
- Città dell’ALtra Economia, Serata a sostegno spese legali occupazioni Monte Peglia, Testaccio, in Largo Dino Frisullo, all’interno del Campo Boario dell’ex mattatoio, Roma
- Comuna Baires, Via Parenzo 7, Milano
- TEUNI – Teatro Experimental da UFPR, Festival de Teatro de Curitiba (Brasile)
- Circolo delle Arti, Via Emanuele D’Adda 11, Mariano Comense (CO)
- Atelier Forte – Via Corelli 34, Milano
- Bioforme, Via Aosta 2, Milano
- 77 art gallery, Corso di Porta Ticinese 77, Milano
- Teatro Cinema Gerini, Via Tiburtina 990, Roma
- Cicco Simonetta, Via Simonetta Cicco 16, Milano
- Festival “Suoni di Parole. Libri, musica e integrazione”, Cittàdellarte – Fondazione Pistoletto, via Serralunga 27, Biella